Attività di volontariato

  • Centro d’Aggregazione Sociale Polivalente aperto al territorio e attento alle sue problematiche, con sede operativa nell’ex – delegazione municipale di Salice Calabro– orario 9:00/12:30 – 16:00/19:00 di tutti i giorni feriali, funzionante dal 1989, altre sedi a Campo Calabro in Via Sant’Angelo e a Catona in Via Romana 11, è frequentato da tutte le fasce d’età, dai minori agli anziani. Dotato di  attrezzature audio – video e collegamenti informatici.
  •  Casa della Solidarietà Pasquale Rotatore
            funziona come:
    • Centro di Pronta Accoglienza. Sta garantendo alle persone in difficoltà, dando risposte concrete nelle situazioni d’emergenza, posti letto, servizi igienici, pasti, indumenti, ma soprattutto un’accoglienza familiare e fraterna attraverso i suoi volontari che si dedicano con gratuità d’amore.
    • Centro D’Ascolto Collegato con il Centro d’Aggregazione surriferito, funge da antenna nel captare bisogni e difficoltà del territorio ma anche energie e risorse. Esso opera nel coordinamento dei Centri d’Ascolto della Diocesi di Reggio –Bova riuscendo a formare una fitta rete relazionale con associazioni, parrocchie, gruppi, enti territoriali e istituzioni scolastiche. Al Centro afferiscono oltre 200 famiglie del territorio dell’VIII Circoscrizione, che usufruiscono, oltre che del servizio di ascolto e segretariato sociale, anche del servizio in convenzione con il Banco Alimentare per la distribuzione di derrate alimentari. La struttura consta dei seguenti ambiti operativi:
      • segretariato e consulenza sociale;
      • sostegno psicologico e sociale al singolo e alle famiglie, con particolare riferimento alle problematiche giovanili;
      • studio e proposte in riferimento alla problematiche esistenti sul territorio;
      • consulenza legale;
      • educazione alla “sobrietà”, contro la fame, ma anche iniziative mirate alla sensibilizzazione.

Nel centro operano volontari esperti e giovani del Servizio Civile Nazionale. 

  •  
    • Mensa
      Aperta tutti i giorni dalle ore 18:00 alle ore 20:00 per i poveri del territorio esclusa  la domenica.
    • Centro di formazione permanente al volontariato e alla solidarietà.
      Ai singoli, ai gruppi ed alle famiglie, di ogni fascia d’età, si sta offrendo la possibilità di frequentare specifici corsi di formazione e di incontrare significative testimonianze ed esperienze vissute. Si sono svolti e si svolgeranno incontri per far conoscere la cultura dell’Accoglienza, dell’Ascolto e del servizio proponendo in particolare l’esperienza dell’Accoglienza domiciliare e l’Assistenza domiciliare leggera agli anziani ed ai disabili. Come si è detto, oltre ai convegni, ai corsi di formazione e seminari viene sostenuta la formazione spirituale dei volontari. Si offrono ai giovani, oltre all’opportunità del Servizio Civile Nazionale, momenti di formazione ed esperienze dirette per dare motivazioni ed orientamento. Punto di riferimento per l’intera comunità con un servizio di prossimità e di volontariato. Il centro è aperto al territorio cogliendo nell’essenziale la parabola del Samaritano, sia nelle domande, sia nelle risposte.

 

  • Servizio Assistenza Domiciliare Leggera agli anziani operante dal 1996, con annesso Centro d’Ascolto Telefonico con segreteria funzionante 24 ore su 24 nel Comune di Reggio Calabria, con telefono 0965/302121. Il servizio è informato sui seguenti ambiti: - disbrigo pratiche; compagnia; piccola manutenzione domestica; recapito spesa e medicine a domicilio; segretariato sociale. Il servizio consta inoltre di un’intensa attività di animazione sociale e culturale rivolta agli anziani e a tutta la comunità, per creare i presupposti di integrazione e intergenerazionalità  che contribuiscono ad eliminare le cause della marginalità e dell’emarginazione.

  •  Servizio Assistenza Domiciliare Leggera agli anziani e soggetti diversamente abili operante dal 1996, con Centro d’Ascolto Telefonico nel Comune di Campo Calabro, con telefono 0965/797100. Il servizio è informato sui seguenti ambiti: - disbrigo pratiche; compagnia; piccola manutenzione domestica; recapito spesa e medicine a domicilio; segretariato sociale. Il servizio consta inoltre di un’intensa attività di animazione sociale e culturale rivolta agli anziani e a tutta la comunità, per creare i presupposti di integrazione e intergenerazionalità  che contribuiscono ad eliminare le cause della marginalità e dell’emarginazione.

  • Centro D’Incontro per anziani presso il Centro Sociale “Don Gaetano Cotroneo” Via S. Angelo 8/F Campo Calabro, aperto dal Lunedì al Sabato dalle ore 15 alle ore 20. presso il Centro vengono organizzate numerose iniziative di intrattenimento che spaziano dalla cultura, alle gite, alla riscoperta delle tradizioni del nostro territorio, al gioco delle carte.

  • Progetto: “Percorso Educativo Alla Solidarietà” Esso nel rispetto degli obiettivi di ispirazione cristiana seguiti dall’Associazione, si propone di concorrere alla formazione dell’Uomo Solidale. Il progetto educativo è suddiviso in micro progetti che hanno la durata di un anno, ogni obiettivo raggiunto, diviene punto di partenza per la tappa successiva. Il Percorso è strutturato in gruppi operativi suddivisi per fascia d’età, che si incontrano settimanalmente, ognuno con la giuda di un animatore responsabile coadiuvato da altri animatori.  I gruppi comprendono:- Bambini dai 6 ai 10 anni; Ragazzi dagli 11 ai 14 anni; Giovani dai 15 ai 20 anni; Genitori; Anziani. Ogni gruppo, nel rispetto delle capacità dei suoi componenti, tratta durante l’anno sociale una tematica generale individuata dall’Associazione, sviluppandola in modo specifico. Gli obiettivi proposti sono: Stimolare la motivazione a partecipare attivamente a ciò che è proposto dal gruppo; Migliorare la consapevolezza di sé e la conoscenza degli altri; Migliorare la capacità individuale di ascolto e di comprensione del messaggio; Sperimentare diversi tipi di ruolo, evidenziare potenzialità e risorse sotto utilizzate e osservare l’effetto dei diversi ruoli nell’evolversi delle situazioni; Esporre le modalità e le variabili determinanti il reciproco influenzamento; Sperimentare situazioni conflittuali e la loro risonanza sui risultati del lavoro di gruppo e quindi sperimentare nuove modalità decisorie che portino al consenso reale garantendo la continuità del gruppo.

  • Servizio Civile Nazionale, l’Associazione è accreditata presso in convenzione con l’Ufficio Regionale di Servizio Civile della Regione Calabria. Presenta ogni anno progetti per giovani tra i 18 e i 28 anni nel settore assistenza domiciliare anziani.

  • Credito Formativo.  Opportunità per gli studenti delle secondarie superiori di usufruire del credito, mediante lo svolgimento di attività di volontariato.

  • Tirocini. Protocollo d’intesa con l’Università di Messina, Facoltà di Scienze dell’Educazione per lo svolgimento delle attività di tirocinio.

  • In atto l’intensa attività di Animazione Di Quartiere.

  • Promozione dell’istituto dell’Affido temporaneo; Sostegno a Distanza.

 
Visite

Visite di oggi:5
Visite di questo mese:2054
Visite totali:81228
Cerca
Chi è online
 7 visitatori online